chi siamo?
chi siamo? Craft & hobby per informazioni o per consigli



















Forum Craftonline




. Tutte le immagini ed i testi non sono riproducibili ©All rights reserved by craftonline ®
Benvenute

Angeli di nastro

Pupazzo di neve

Fiori con i nastri

Decoupage

Biedermeier

Angelo longlags

Stencil

Pupazzi barattoli

Santa Claus

Angelo giardino

News

Benvenute!
Ecco il forum di Craftonline, dove poter avere suggerimenti su come creare e confrontarsi su tecniche, insomma aiuti emolto altro! Craftonline
Craftonline

Informazioni e news nel mondo dell'hobbistica.Nozioni sulle varie tecniche di craft.
Per un aiuto ed informazioni scrivete ainfo@craftonline.it

Angeli di nastro
Il Materiale
Fondamentali sono le palline di legno di circa 20mm di diametro con un foro da parte a parte, stoppini bianchi, 30 cm di nastri animati e/o non di ogni colore alti almeno 4 cm., del filo di natale decorativo per i cappelli, perline per le mani e i piedi e 30 cm di pizzo per il colletto
La Tecnica
Far passare un pezzo di stoppino in doppio attraverso il foro della pallina di legno. Con la parte rimasta dello stoppino creare le braccia avvolgendolo alla base della testina. Chiudere i due nastri sul lato corto e fare una filza sui lati lunghi togliendo l'eventuale ferretto. Arricciare sotto le braccia. Filzare anche il pizzo ed arricciarlo sopra le braccia. Con la colla a caldo incollare i cappelli e disegnare il visetto dell'angelo. Per le ali è suffuciente un fiocchetto incollato alla base della testina.
Note
E' possibile realizzare questi angioletti usando anche del tessuto e testina di qualche diametro più grandi.

Pupazzo di neve
Il Materiale
Feltro bianco, tessuti americani con fantasie inerenti al natale, ovatta sintetica, due spilli piccoli per gli occhi, e un bottone e del colore acrilico per i piedi
La Tecnica
E' necessario crearsi un cartamodello con riporti il corpo unito alla testa, due braccia strette e lunghe circa 20 cm e le gambe 10 cm in più. Imbottire leggermente le braccia e le gambe facendo un nodo a livello "ginocchio". Imbottire perfettamenete il corpo. Colorare con lacrilico le scarpe e creare due rettangoli di tessuto scozzese per i calzini. Cucire pantaloncini con una filza da arricciare in vita e un giacchetta aperta a "V". Le braccia andranno incollate al corpo dopo aver cucito le maniche
Note
Vi consigliamo sempre di crearvi prima un cartamodello e di provare a creare vestiti e corpo utilizzando tessuti di scarto

Fiori con i nastri
Il Materiale
Nastri totalmente animati da un ferretto interno (in commercio esistono di tutti i colori e sfumature), filo di ferro, guttaperca e pistilli
La Tecnica
Creare i petali togliando circa 10/12 cm di nastro colorato. Girare il nastro al centro come una caramella e piegarlo in due. Chiudere i lati aperti con il filo di ferro. Creare 5 petali ed unirli con il filo di ferro attorno ai pistilli
Note
Attorcigliando il nastro su se stesso si ottengono dei petali particolari addatti a creare spighe di grano o boccioli

Decoupage
Il Materiale
Tavaglioli di carta, colla specifica, forbici e pennelli
La Tecnica
Si ritaglia l'immagine scelta da tovagliolo di carta mantenedo, solo per il taglio, i tre strati del tovagliolo uniti, si stende un po' di colla sulla superfecie da decorare e si appoggia l'immagine separata dai vari strati, premendo dal centro all'esterno con molto delicatezza. Si stende poi un ulteriore strato di colla su tutta la superficie
Note
Il decoupage è probabilmente la tecnica più conosciuta ed usata. La versione classica infatti utilizza immagini di carta semplice quella tridimensionale immagini di carta create per essere bombate e sovrapposte l'una all'altra

Biedermeier
Il Materiale
Spezie di ogni genere, bacche e pigne, ramoscelli e muschio. Guttaperca, canutiglia, perline e filo di ferro!
La Tecnica
E' sufficiente imparare ad ingambare le varie spezie e decorarle poi con giochi di canutiglia e perline
Note
E' una tecnica molto semplice e che da la possibilità di creare decorazioni di grande effetto utilizzando materiali semplici e naturali

Angelo lunghe gambe
Il Materiale
Tessuto americano, ovatta sintetica, bottoni, tessuto ecru per il corpo e i cappelli, raffia naturale
La Tecnica
Creare il cartamodello partendo da un cilindro di tessuto, un cerchio per la testa due braccia di circa 10/15 cm e due gambe lunghe con forma del piede. Strappare dei pezzettini di tessutio ecrù, stringerli nella mano bagnandoli in un contenitore con un po d'acqua e vinavil, lasciarli asciugare. Imbottire corpo e testa e solo leggermente le gambe. Cucire le gambe e incollare la testa. Attaccare con la colla a caldo le braccia dopo aver cucito ed imbottito leggermente le maniche.Cucire i due vestitini tipo scamiciato incollare i cappelli conn colla a caldo. Creare un grande fiocco con la raffia tipo ali
Note
E' possibile creare un bel babbo natale utilizzzando lo stesso tipo di cartamodello

Stencil
Il Materiale
Colori da stencil, pennelli da stencil, mascherina e scotch di carta
La Tecnica
Stendere il colore sulla mascherina praticando un movimento circolare e caricando di più il colore sui bordi del disegno in modo da dare profondità all'immagine. E' fondamentale partire sempre con poco colore sul pennello
Note
Esistono molti tipi di mascherine ed è anche possibile crearsi la prorpia mascherina. L'importante è praticare quelli che in gergo di chiamano "ponti" cioè l'intercapedine che esiste tra una parte del disegno e l'altra

Pupazzi barattoli
Il Materiale
Feltro colorato, ovatta sintetica, qualche pezzetto di tessuto americano e naturalmente i barattoli
La Tecnica
Ritagliare dai cartamodelli che sono in commercio le parte dell'animaletto scelto. Cucire a rovescio braccia, teste e tutte le parti del corpo, svoltarle dritto con dritto ed imbottire. Incollare poi tutti i pezzi direttamente sul coperchio che a sua volta deve essere rivestito con il feltro
Note
Esistono anche cartamodelli di bamboline che si creaeno allo stesso modo degli animaletti utilizzando però tessuto al posto di feltro

Babbo Natale sul cucchiaio
Il Materiale
Cucchiaio di legno, stecca di legno di circa 30 cm., manine di legno, feltro rosso, tessuto scozzese e lana boucle e nastro di juta
La Tecnica
Legare la stecca di legno sotto la coppa del cucchiaio con dello spago e un po di colla a caldo, incollare sulla stecca le manine. Avvolgere un po di ovatta in un pezzo di tessuto e creare una pallina che deve essere incollata sulla parte concava del cucchiaio. Creare poi la veste con le maniche e la giacca ricamando tutto il bordo con un punto festone. Incollare il cappello e la barba con la colla a caldo e disegnare gli occhietti. Cucire il nastro di juta sul fondo della veste e con lo stesso nastro creare il sacco dei dono. Vestire il Babbo Natale facendo, se necessario, una filza sul collo dalle veste per chiuderla attorno alla base del cucchiaio.
Con la stessa base è possibile creare anche un angioletto che al posto del cappello del Babbo Natale avrà dei lunghi cappelli di juta o di lana

Angelo giardino
Il Materiale
Tessuto ecrù, ovatta sintetica, tessuto americano, filo muline, campanelle e fiori finti
La Tecnica
Creare il cartamodello cn corpo imile ad un cono e alla fine la testa. Due braccia che saranno incollate al corpo assime alle maniche e due abiti una con pizzo piuttosto alto e l'altro con tessuto in tema natalizio. I cappelli sono delle ciocche di filo muline in due tinte similie un grosso fiocco di raffia
Note
Utilizzando la stessa base usata per il corpo si possono creare moltissimi tipi di bambole o Babbi Natale e anche pupazzi di neve

News
Appuntamenti fieristici
  • A breve non sono previste fiere o meeting nel settore